Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)
VerdiTerre

Farina Cocca

Cocca non conosce limiti

​Basso indice glicemico, ottimo apporto di sali minerali e fibre


Quando sei ai fornelli non sai mai cosa può venir fuori. Questa è una delle verità assolute in cucina. A volte potresti optare per qualcosa di più lievitato, altre no. Ci sono pomeriggi che sforni pizze, altre che tiri fuori plumcake.


Cocca è la farina per le menti creative e imprevedibili come la tua. Un ingrediente che abbiamo concepito proprio per gli usi più svariati, ma che tenga comunque conto delle esigenze dei consumatori come te che comunque ci tieni ad avere un apporto bilanciato, anche quando ti concedi qualche peccato di gola.


Da grani antichi

Prodotta con lo stesso grano che circa 10.000 anni fa nutrì Otzi, la mummia ritrovata in Val Senales.


Una scelta etica

Grazie al monococco, abbiamo ridato vita a coltivazione anche in terreni impervi e di montagna, abbandonati.


Autentica

La specifica capacità del grano monococco di autoimpollinarsi, minimizza ulteriormente l’intervento umano.


Ricette Cocca

Le ricette sane e gustose ideali da preparare con la farnina di grano Monococco Verditerre Cocca​

Focaccia stracchino e rucola con farina di grano Monococco Verditerre Cocca

- 300 g farina di grano monococco
- 200 g farinadi grano tenero 0
- 280 g acqua
- 1 cucchiaino di lievito per torte salate
- 1 mazzo di rucola
- 400 g di stracchino
- olio extravergine di oliva
- sale

In una ciotola miscelate le farine il lievito e aggiungete 2 cucchiai di olio. Impastate aggiungendo l’acqua; trasferite l’impasto sul tavolo da lavoro e lavorate bene fino a formare una palla liscia. Lavate la rucola e tagliatela, raccogliendola in una ciotola con lo stracchino. Amalgamate bene gli ingredienti. Dividete l’impasto in due parti uguali, ungete una teglia e stendete il primo impasto, foderando la teglia scelta. Riempite con lo stracchino e la rucola e ricoprite con l’altro impasto rimasto steso. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 25 minuti.

Plumcake pere e cioccolato fondente con farina di grano Monococco Verditerre Cocca

- 200 g farina di grano monococco
- 200 ml di latte di avena o di riso o di soia
- 150 g di cioccolato fondente
- 50 g di amido di mais
- 150 g di zucchero di canna integrale
- 50 g di burro di soia
- 2 pere
- 20 g di cacao amaro in polvere
- 1 bustina di lievito per dolci

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria e a parte il burro. Tagliate le pere a dadini, lasciandole da parte bagnate con del succo di limone. In una ciotola setacciate la farina, l’amido di mais, il lievito e il cacao e mescolate bene, aggiungendo poi lo zucchero. Unite il cioccolato fondente, il burro e il latte. Mescolate fino ad ottenere un composto morbido e omogeneo (potrebbe essere necessario altro latte in base al grado di assorbimento della farina e del cacao). Aggiungete infine le pere facendo in modo che vengano inglobate per bene. Versate l’impasto in uno stampo da plumcake oliato ed infarinato. Cuocete a 180 °C in forno statico per circa 50 minuti e con uno stuzzicadenti controllate la cottura nel centro del dolce. Lasciatelo raffreddare e togliete il plumcake dallo stampo.

Torta di mele con farina di grano Monococco Verditerre Cocca

- 500 g farina di grano monococco
- 11 cucchiai di zucchero di canna Integrale
- 2 mele (circa 300 g)
- 350 ml di latte di riso
- 1 limone di Sorrento
- una tazzina da caffè di olio di semi di mais
- cannella a piacere
- 1 bustina di lievito

Versate la farina in una ciotola, aggiungendo 10 cucchiai di zucchero, il latte e l’olio. Pulite le mele e tagliatele a pezzetti, adagiatele in una ciotola e cospargetele con il succo di limone, la buccia grattugiata e amalgamatele bene. Aggiungete l'altro cucchiaio di zucchero e la cannella. Aggiungete anche le mele. Amalgamate bene gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo e aggiungete il lievito. Preparate la tortiera e versate il composto. Infornate in forno preriscaldato a 180°. Fate cuocere il dolce per circa 45 minuti. Portate la temperatura del forno a 200° e lasciate altri 10 minuti circa. Controllate la cottura prima di spegnere. A cottura ultimata spegnete il forno e lasciate per altri 10 minuti.